Qual è la corretta temperatura da tenersi in una sauna?

La temperatura della sauna è del tutto soggettiva.
La sauna è di fatto una ginnastica vascolare e come tale la temperatura e la permanenza in sauna è in stretta relazione al proprio stato psico-fisico, all’età ed all’abitudine e all’allenamento a sottoporsi alla pratica della sauna. Non esiste una temperatura sauna giusta o sbagliata! Se la temperatura della sauna è elevata (80-100°C), il corpo suderà facilmente, anche se si tenterà di rendere l'aria umida gettando acqua sulle pietre. Con una temperatura della sauna bassa (50-60°C), ci si sentirà asciutti e versando l’acqua sulle pietre si potrà meglio sfruttare l’aspetto ambiente umido.
omeganet.it - Internet Partner