CARELIA

0 0,00
Ingrosso e shop online
saune, stufe, tecnologie bagno
turco, ricambi ed accessori


Apple / Android App

Download the app
for Apple and Android


Harvia

The
original
Finnish
Sauna


Quality guarantee

Original
Sauna
from
Finland


Eco
Friendly
Sauna


AAA
Rated
Company

CARELIA,
La Carelia si estende dalla costa del mar Bianco fino al golfo di Finlandia. Contiene i due laghi più grandi d'Europa, il lago Ladoga e il lago Onega. L'istmo careliano si trova tra il golfo di Finlandia e il lago Ladoga. Il confine tra Carelia e Ingria, la terra dello strettamente imparentato popolo ingriano, è tradizionalmente marcato dal corso del torrente Sestra/Rajajoki (in russo Сестра/Раяйоки), oggi nell'area metropolitana di San Pietroburgo, ma che nel periodo 1812-1940 costituiva il confine russo-finnico. Segue . . .

Novità Promozioni Speciali
A A A

Glossario
Glossario ^
 
CARELIA

La Carelia si estende dalla costa del mar Bianco fino al golfo di Finlandia. Contiene i due laghi più grandi d'Europa, il lago Ladoga e il lago Onega.

L'istmo careliano si trova tra il golfo di Finlandia e il lago Ladoga. Il confine tra Carelia e Ingria, la terra dello strettamente imparentato popolo ingriano, è tradizionalmente marcato dal corso del torrente Sestra/Rajajoki (in russo Сестра/Раяйоки), oggi nell'area metropolitana di San Pietroburgo, ma che nel periodo 1812-1940 costituiva il confine russo-finnico.

Sull'altro lato del lago Ladoga, il fiume Svir viene tradizionalmente considerato il confine meridionale della Carelia, così come il lago Saimaa segna il confine occidentale, mentre il lago Onega e il mar Bianco costituiscono il confine orientale. A nord si trovava il popolo nomade dei Sami, ma non c'è nessun confine naturale se non boschi (taiga) e tundra.

Nei testi storici la Carelia viene talvolta divisa in Carelia orientale e Carelia occidentale, che vengono rispettivamente chiamate anche Carelia russa e Carelia finlandese. L'area a nord del lago Ladoga, che apparteneva alla Finlandia prima della seconda guerra mondiale, viene chiamata Carelia Ladoga, e le parrocchie sul vecchio confine di prima della guerra vengono talvolta chiamate Carelia di frontiera. La Carelia bianca è la parte settentrionale della Carelia Orientale e la Carelia olonets è la parte meridionale.

Il termine Carelia di Tver denota i villaggi dell'oblast' di Tver, che sono abitati dai careliani.




precedente: CAPPELLO IN LANA COTTA PER SAUNA
successivo: CARTA ALLUMINATA - BARRIERA ALLUMINIO


Internet partner: Omega-Net
[www.omeganet.it]