PANCA - PANCHETTA SAUNA

In ogni sauna che si rispetti - ed è condizione necessaria e sufficiente perchè possa essere definita tale - si è soliti trovare almeno 2 livelli di panche sauna. In alcuni casi - ove la superficie e l'altezza della struttura sauna lo permettono - si possono trovare anche 3 livelli di panche. E' questo il caso di grandi sauna per comunità o saune ad uso pubblico. Nella stragrande maggioranza dei casi però ci si limita a due livelli di panca.
Il livello inferiore posto ad un'altezza da terra di 45/50 cm. ed il livello superiore posto ad un'altezza da terra di 90/95 cm..
Tra un livello di panca e l'altro ci sono escursioni termiche nell'ordine dei 10° C. e questo "gioco termico" condiziona in maniera positiva l'approccio alla sauna.

La sauna è di fatto una GINNASTICA VASCOLARE  e pertanto è necessario - per tutti coloro che si avvicinano per le prime volte alla sauna - abituare il proprio corpo ed organismo a tempistiche e temperature via via crescenti.
Relativamente alle tempistiche, queste sono determinate dall'aumentare progressivo della permanenza in sauna. Non a caso in ogni sauna è presente una o più clessidre tempo con scala graduata (5/10/15 minuti). E' necessario - come recita il rituale - fare 3 diversi passaggi in sauna rispettivamente da 5 - 10 - 15 minuti. Per quanto riguarda le temperature crescenti, la regola vuole che il primo passaggio in sauna lo si effettui sostando sulla panca inferiore (che porta una temperatura più bassa di circa 10° C. rispetto alle panche superiori), per poi avventurarsi nei 2 successivi passaggi sulle panche poste più in alto.
omeganet.it - Internet Partner